Beatrice Venezi, talento e bellezza in musica!

Condividi

Non è la prima volta sul blog (link 1link 2link 3) che parliamo di donne, di una certa eleganza e bellezza, in ruoli di potere. Visto che apprezzate tantissimo questa rubrica, abbiamo deciso di mettere in evidenza le figure femminili che hanno raggiunto (meritatamente) i vertici della società in ruoli prettamente maschili vincendo stereotipi comuni (by Valentina Petrilli).

Nei prossimi articoli approfondiremo look e stili di personalità molto gettonate degli ultimi anni, come fatto da altre mie colleghe blogger in passato, iniziando da una delle mie preferite: Beatrice Venezi.

Grazie ad un sentimento di emancipazione sempre più comune “noi donne” stiamo raggiungendo vette più alte di quanto ci saremmo mai aspettate prima. Se paragonate anche a 10 o 20 anni fa abbiamo raggiunto successi impensabili, tuttavia primeggiare in un ruolo prettamente maschile non è facile.

Per questo ammiro particolarmente la giovane Beatrice Venezi. La nostra, *pardon… il nostro direttore d’orchestra che ha portato alto l’onore delle “Donne Italiane” anche sul palco dell’Ariston e che sta riscuotendo successo in tutto il mondo, inserita anche dalla rivista Forbes tra i “100 giovani leader” del futuro (link).

Ma partiamo da una piccola bio: la Venezi arriva da Lucca, è giovanissima (1990), e già da piccola si mette in luce come talento musicale, imparando a 5 anni a suonare il pianoforte. Diplomata al conservatorio di Siena ad appena 20 anni, partecipa a diversi concorsi per giovani talenti mettendosi in mostra fino ad avere il privilegio di dirigere orchestre in tutto il mondo dal Giappone all’Argentina, dal Libano al Canada.

Assieme al suo bagaglio culturale ricco di talento e ambizione porta con sé anche l’onere di essere una bella donna. Ma ALT! Non dimentichiamoci che ognuna di noi ha il diritto di mostrare la propria bellezza e se Beatrice ha raggiunto i suoi obiettivi professionali è perché li ha meritati e ampiamente dimostrati.

Ma ora concentriamoci sul suo look. Beh come definirlo?! Assolutamente elegante! Beatrice Venezi esprime una dolcezza e raffinatezza unica. Incornicia il suo viso a diamante in una chioma lunga color castano chiaro con delle schiariture bionde, il tutto condito da uno sguardo magnetico ed un sorriso ammaliante.

Insomma rimanere indifferente al suo fascino è impossibile. Anche in teatro, durante l’ouverture, indossa sempre abiti da sera e tacchi alti con acconciature a pony tail (link) o chigon (link), sfidando in continuazione i cliché di un mestiere tradizionalmente maschile.

Al contrario in Tv, o nella vita comune, preferisce pieghe vaporose che esaltano la sua femminilità una bellezza che non passa di certo inosservata e, come è solito dire il grande Giorgio Armani, rispecchia in pieno il motto: “L’eleganza non è farsi notare, ma farsi ricordare” e Beatrice sta sicuramente facendo un ottimo lavoro!

E voi cosa ne pensate del look elegante e impeccabile di Beatrice Venezi? Credete che talento e bell’aspetto siano il segreto del suo successo o per certe cose basta solo il primo?

__________

Trovi i nostri articoli interessanti ma hai bisogno di più informazioni? Allora contattaci, i nostri esperti sono a tua disposizione.

Seguici sui nostri social network ufficiali

Facebook – Twitter – Youtube – Instagram

it_ITItalian