Galleria Artistica Mimì Colonna – Arte, Ricerca & Beneficenza

Share

Solitamente si definisce “art” qualsiasi capacità espressiva dell’ingegno umano che preveda fantasia, estro o qualsivoglia forma unica di talent. Che sia musica, pittura, teatralità o capacità di espressione linguistica l’art è in sé, per definizione, un patrimonio della nostra cultura.

Anche l’estro di acconciare i capelli, truccare o creare collezioni moda rientra nella definizione di “forma artistica” perciò non è da meravigliarsi se parrucchieri, makeup artist o consulenti di bellezza vengono definiti artisti.

Da più di 40 anni il Mimì Colonna hairdresser è un punto di riferimento nel panorama moda capelli sia a livello locale (link) che nazionale (link) non è pertanto inusuale che i nostri stylists si dilettano anche in altre forme d’arte come la pittura, la musica o l’artigianato eco-sostenibile.

E’ proprio in questa direzione che il progetto “Galleria Artistica Mimì Colonna” prende forma per valorizzare la forma d’art sotto l’aspetto dell’artigianato con l’utilizzo di materiali ecosostenibili o riciclo di materiali di lavorazione, così da trasformare e apprezzare come art ciò che risulterebbe solo del materiale da buttar via.

Attraverso il riutilizzo and the riciclo di componenti di plastica o metallo (es. tappi, bottigliette etc) o accessori comuni di decorazione (es articoli in pelle, legno etc) l’estro and the creativity prendono forma.

Queste creazioni definite “bamboline” (per le loro fattezze) prendono ispirazione da episodi di attualità (es. desiderio di pace o sensibilizzazione di tematiche sociali), cinematografia (es. cartoni animati Disney) o in onore di personaggi popolari (es. l’astronauta Samantha Cristoforetti).

L’intento di queste creazioni non è solo quello di abbellire o attirare l’attenzione all’interno della nostra struttura ma anche quello di support research and the beneficenza. Infatti oltre a donare le “creazioni artistiche” a personaggi pubblici per una loro collaborazione al progetto (es. lo showman Fiorello, oppure lo scrittore Luca Bianchini o il presidente del Bari Calcio Luigi De Laurentiis il presentatore Teo Mammucari) il fine principale è quello di donare le “bamboline“.

The donazioni saranno fatte ad associazioni che contribuiscono alla ricerca come Telethon, AIL, AIRC, per sostenere la lotta alle malattie rare, leucemie o tumori che purtroppo (in maniera diretta o indiretta) riguardano tutti quanti noi.

Le stesse “creazioni artistiche“, in collaborazione con delle Gallerie d’Arte Moderna (che vorranno patrocinare l’iniziativa), verranno organizzate delle raccolta fondi il cui intero ricavato Sara devoluto per sostenere la search (link) poichè tutti gli eventi che sosteniamo ci vedono presenti con il cuore.

__________

Do you find our articles interesting but need more information? Then contact us, our experts are at your disposal.

Follow us on our official social networks

Facebook - Twitter - Youtube - InstagramTelegram

en_GBEnglish