Instagram Star – I nuovi Social Influencer

Condividi

Tutti quanti noi, in maniera consapevole o meno, siamo immersi in un mondo parallelo al nostro. Non stiamo parlando di realtà virtuali alla Matrix, Avatar o universi paralleli fantascientifici ma di qualcosa che quotidianamente viviamo sulla nostra pelle: il mondo dei social (link).

Facebook è di sicuro, con i suoi quasi 2 miliardi di utenti, il social più diffuso e utilizzato, ma tra le tante fake news che girano (link) o i profili dei parenti che ci spiano e infastidiscono (limitando la nostra libertà) è sempre meno utilizzato in favore di un altro social dello stesso Zuckerberg cioè: Instagram.

Tutte le star (più o meno famose) hanno un profilo pubblico dove postano foto e video (stories) attirando e informando i loro fan di tutte le novità, ma ci sono utenti “comuni” che hanno fatto della loro propensione alla popolarità un vero e proprio lavoro.

Stiamo parlando delle Instagram Star. Profili creati, studiati e sviluppati “ad hoc” per generare traffico, creare hype sul web e vendere così (in maniera diretta) uno spazio pubblicitario al loro interno prestando visibilità al brand che di volta in volta pubblicizzano.

Un mercato così interessante che prevede compensi annui di diverse migliaia di euro o dollari. Ma cosa succede se al posto di sconosciuti con tanti follower ci troviamo a vere e proprie icone della musica o red carpet?

In questo caso parliamo di “product placement” (cioè pubblicità) di sicuro successo che invece di diffondersi tramite i normali canali (Tv, Radio o cartelloni pubblicitari) sfruttano le potenzialità della rete e quindi dei social per raggiungere ogni angolo del globo. I grandi divi per un singolo post o foto possono raggiungere compensi davvero “monster“.

Pensiamo alla “Coca Cola” la quale ha ingaggiato la famosissima pop star Selena Gomez per la sua pubblicità. La cantante infatti, con più di 133 milioni di fan su Instagram, ha ricevuto un compenso di circa 600 mila dollari per pubblicare una semplice foto mentre sorseggia la famosa bevanda.

Ovviamente non tutte le star richiedono compensi stratosferici, il prezzo di un post dipende tanto dal brand, livello di coinvolgimento e appeal della foto. L’oggetto da vendere, esibito in primo piano, fa sempre lievitare il prezzo del 10-15% in più rispetto una semplice foto con hashtag selezionati.

Altri aspetti che possono far lievitare il prezzo anche del 50% sono la presenza di bambini, animali o situazioni poco “family friendly“, insomma più la pubblicità genererà scalpore o attira critiche tanto più si dovrà (ri)pagare il testimonial per il disturbo.

Ma non cadiamo nell’errore che solo le donne o il loro corpo femminile possa generare scandalo e quindi far gonfiare il cachet del testimonial. Nella classifica dei “TOPaccount Instagram più costosi troviamo anche tanti maschietti.

George Cloney (Martini), Patrick Dempsey (Vodafone) ed il calciatore portoghese Cristiano Ronaldo sono tra i più richiesti. Ronaldo per accettare la pubblicità dello shampoo Clear contro la forfora ha chiesto è ottenuto più di 415 mila dollari. Il tutto per una singola foto pubblicata sul suo account ufficiale.

E voi cosa ne pensate? Credete davvero che questi testimonial possano influenzare gli acquisti?

Fateci sapere! Al prossimo articolo!

__________

Se trovi i nostri articoli interessanti allora condividili e se hai bisogno di più informazioni contattaci, i nostri esperti sono a tua disposizione.

Seguici sui nostri social network ufficiali

Facebook – Twitter – Youtube – Instagram

Vuoi aprire un parrucchiere in franchising?

Scopri i vantaggi di essere un affiliato Mimi Colonna

Via Paolo Lembo 3-3A
(Zona Policlinico) - 70124 Ba
Email: mimicolonna@libero.it
P.Iva: 03751020722
+39 080 – 556 33 13
+39 334 – 501 58 33
©2019 Mimi Colonna - P.Iva IT03751020722
Sviluppato da Roberto Antonacci, siti web Bari
it_ITItalian
en_GBEnglish it_ITItalian