Kristina Pimenova – La modella più bella di tutte ha solo 11 anni

Condividi

Ogni decennio ha le sue topmodel di successo, molte sono famose sin da piccole, altre esplodono dopo l’adolescenza ma siamo sicuri che sentirete parlare di Kristina Pimenova molto a lungo, anche (e soprattutto) in futuro. Secondo i principali direttori dei magazine di moda è “la modella più bella di tutte“. By Ines Petrelli (FacebookInstagramBlog).

 

Kristina Pimenova è nata il 27 dicembre 2005 a Mosca. E’ una modella russa e al momento studia e vive con la famiglia negli Stati Uniti. E’ stata soprannominata “la bambina più bella del mondo” ed il magazine Vogue (leader nel settore moda e che l’ha ritratta in copertina) l’ha definita come “la modella più bella di tutte“.

la modella più bella di tutte

Kristina è la figlia più giovane di Glikeriya Shirokova (ex modella russa) e del’ex calciatore russo Ruslan Pimenov, che ha giocato nelle maggiori squadre del suo paese tra cui l’FC Dinamo Minsk, Lokomotiv Mosca e per la stessa nazionale di calcio russa.

In tenerà età Kristina e i suoi genitori si trasferiscono in Francia, dove rimasero per un anno, per poi ritrasferirsi nuovamente in madrepatria prima di iniziare, a metà 2015, l’esperienza negli Stati Uniti dove la giovanissima modella (iscritta alla “L.A Models“) è ricercatissima.

Kristina family

La sua carriera nel mondo della moda inizia ufficialmente nel 2009 all’età di tre anni. A nove, Kristina aveva già alle spalle contratti con marchi dal blasone internazionale come Armani, Roberto Cavalli, Dsquared2, Ermanno Scervino, Replay, Fendi, Benetton, Burberry e molti altri.

Kristina Burberry testimonial

Gran parte del suo tempo lo passa in palestra praticando la ginnastica artistica e ha confidato che uno dei suoi sogni è quello di diventare un’atleta professionista e partecipare alle olimpiadi per la sua nazione.Kristina ginnastic

Nonostante la sua giovanissima età Kristina è già stata testimonial da diversi anni di Roberto Cavalli Junior e Armani Junior inoltre è apparsa diverse volte sulla copertina di Vogue (Italia inclusa).

Ha una pagina Facebook con oltre 4 milioni di like e un account Instagram seguitissimo con quasi 2 milioni (entrambi i suoi account social sono gestite dalla madre).  Kristina & mom

Le polemiche, come potete immaginare, non si sono fatte attendere. “Kristina don’t forget to be a child” (Kristina non dimenticarti di essere una bimba), gli ricordano i suoi follower.

Altra critica mossa ai genitori è quella di impedire alla giovane modella di vivere la sua infanzia. Le accuse arrivano soprattutto per gli atteggiamenti che la baby modella deve (?) assumere davanti agli obbiettivi dei fotografi: sguardi intensi e pose sottilmente provocanti.

Kristina eyes

Un’altra accusa mossa alla famiglia è di aver reso oggetto sessuale il corpo della bimba. La mamma si ha replicato, in una lunga intervista al “Daily Mail“, sostenendo che: <Devi essere malato per vedere nelle foto di mia figlia qualcosa che abbia a che fare con il sesso. Devi farti visitare da un dottore, è il momento di curarti> e che Kristina sta vivendo una bellissima infanzia: <Altri bimbi vanno a cavallo e giocano a calcio. Kristina viaggia e vede il mondo>.

kristina-pimenova-photos

<Tutte le fotografie di Kristina> (precisa la mamma) sono assolutamente innocenti, naturali e spontanee e soprattutto le sue pose (criticate come artificiali) non sono affatto studiate (vi ricorderete il nostro articolo sulla fashion blogger creata ad arte a questo link), insomma Kristina è genuina al 100%.

Kristina look

E voi che ne pensate? Fatemi sapere, un saluto dalla vostra Ines Petrelli (FacebookInstagramBlog).

__________

Se trovi i nostri articoli interessanti allora condividili e se hai bisogno di più informazioni contattaci, i nostri esperti sono a tua disposizione.

Seguici sui nostri social network ufficiali

FacebookTwitterYoutubeInstagram

it_ITItalian