Michela Cerruti, bellezza al volante di un’auto da corsa!

Condividi

Eccoci ad un nuovo articolo del blog dedicato alle “Donne di Successo“, rubrica in cui analizziamo le storie di chi è riuscita ad imporsi al grande pubblico non tanto per la loro (indubbia) bellezza ma grazie al loro innato talento (by Valentina Petrilli).

Lottare contro i pregiudizi maschili, per raggiungere traguardi ASSOLUTAMENTE meritati, è la nuova sfida che attende le donne ed uno dei territori in cui il “gentil sesso” è molto osteggiato è soprattutto alla guida. Del resto un detto popolare recita: “donna al volante, pericolo costante“.

Provate però a dirlo a Michela Cerruti, protagonista del circuito italiano “Gran Turismo” ed unica donna, al momento, ad essersi mai aggiudicata una vittoria nella massima serie e a poter vantare altri trionfi del genere.

Ammettiamolo l’automobilismo è uno sport da uomini ma questo a Michela non importa. A lei interessa soltanto mettersi alla guida e mostrare il suo talento e forse, gareggiare spesso con soli uomini, è uno stimolo a migliorarsi sempre di più.

In una recente intervista, rilasciata al magazine “Donna Moderna“, Michela Cerruti riconosce che: <noi donne siamo più conservative e riflessive (…) in pista però non c’è molto tempo per pensare, valutare i pro e i contro, soppesare i rischi. Devi solo buttarti, andare di acceleratore >.

Del resto la velocità è sempre stata nel DNA di Michela Cerruti, è stato suo padre Aldo (grande pilota degli anni 70) a tramandargli questa passione che l’ha vista, sin da giovanissima, gareggiare e competere da prima a livello agonistico nello “sci” e poi alla guida di “quattro ruote“.

La velocità però non è tutto, Michela infatti ha completato con successo gli studi in psicologia all’Università Cattolica di Milano e solo successivamente si è concentrata nelle corse gareggiando nel circuito Gran Turismo e disputando centinaia di gran premi nei principali campionati automobilistici internazionali.

E il suo look? Vi starete chiedendo. Ciò che mi piace di lei è proprio la sua semplicità che, allo stesso tempo, trasmette tanta forza! È chiaramente una donna sportiva con uno stile casual. Ma quel tocco di classe è dato dai suoi capelli biondi.

Immaginatela in pista, mentre scende dall’auto dopo una vittoria e si toglie il casco, tutto questo in “slow motion“, che dire… sembrerebbe a tutti gli effetti una delle “Charlie’s Angels“.

Spesso, negli shooting fotografici per gli sponsor, la vediamo con uno chignon morbido che valorizzano i suoi occhi marroni e il suo sorriso radioso. Invece, durante la vita di tutti i giorni, preferisce sempre i capelli sciolti e voluminose con t-shirt e jeans.

In pista invece è tutta un’altra storia, con acconciature a ponytail (link) che le permette di indossare il casco e gli auricolari da gara in tutta comodità. Michela Cerruti è indubbiamente una bella donna, e tutti lo sanno, ma non è questo ad averle dato popolarità oppure una corsia preferenziale.

Michela è tra le 5 donne più veloci al mondo nel Circuito Endurance (cioè la competizione mista uomo/donna) e come spesso dichiara la sua sfida più difficile non è essere la più veloce ma resistere in un mondo di maschi e farsi accettare per quello che è, ossia un bravo pilota e non una donna che ha la fortuna di vincere.

__________

E voi cosa ne pensate del look casual e sportivo di Michela Cerruti? Vi piace? Ma soprattutto accettereste mai una sfida di velocità con lei a bordo di una Lamborghini?

__________

Trovi i nostri articoli interessanti ma hai bisogno di più informazioni? Allora contattaci, i nostri esperti sono a tua disposizione.

Seguici sui nostri social network ufficiali

Facebook – Twitter – Youtube – Instagram

it_ITItalian