Vogue Fashion Night: Speciale Milano Fashion Week

Condividi

La Voughe Fashion Night (ufficialmente Vogue Fashion’s Night Out) è l’evento mondano del magazine Vogue Italia per celebrare l’inizio della settimana della moda di Milano. Ogni anno in questa giornata le vie del quadrilatero della capitale finanziaria del “bel paese” prendono vita per tutta la notte. By  Mary LittleBells (FacebookInstagramBlog).

 

Quest’anno l’evento si è tenuto il 20 settembre e partner esclusivi hanno affiancano Vogue Italia nei suoi progetti come: Audi che ha esposto in via Montenapoleone i suoi modelli più iconici, tra cui la nuova Audi Q2; Martini, che si è confermato per il secondo anno consecutivo cocktail ufficiale della serata, lanciando parallelamente un progetto a favore dei giovani fotografi, selezionati dal canale PhotoVogue e poi Huawei, mobile partner e sponspor della mostra a cielo aperto “ThroughmyEyes” realizzata da Vogue Italia con Fashion Film Festival Milano dedicata ai giovani registi emergenti.

Ma gli eventi non si fermano qui, infatti la famosa piattaforma online, leader in ambito moda, Zalando ha creato per l’evento un “temporary store” interattivo, Illy Caffè ha ospitato nello Store di Gae Aulenti una speciale conversation con due dei protagonisti del progetto Dress for Coffee, Hugo Boss Parfums e QVC.

 

Insomma tanti eventi per una serata unica nel suo genere!

 

vogue_fashion_night_out_milan

E noi Official Blogger di Mimì Colonna? Il nostro ruolo è stato quello di studiare i nuovi mood capelli per la prossima stagione e possiamo affermare con certezza che la fantasia negli hairstyle di tutti i giorni è un elemento da seguire, postare sui nostri social e condividere, perchè l’estrosità e l’eleganza non sono da sfoggiare solo in una determinata serata, ma tutti i giorni.moschinoLe parrucche, come quelle che hanno trasformato Gigi Hadid, Bella Hadidi, Irina Shayk & Co. sembrano essere tornate di moda come negli anni ’50 in pieno stile “Paper Dolls” come mostrato da Moschino. Peter Dundas, designer di Roberto Cavalli, punta invece su semplici treccine alla Vento di Passioni, mentre Prada sceglie una profonda riga laterale con coda bassa, minimal chic.

coda-di-cavallo-bassa

Ma non tutti sono della stessa opinione, infatti mentre Guido Palau riporta in passerella l’extra liscio anni ’90, su capelli lunghissimi, per Versace, Alessandro Michele fa sfilare le sue modelle con frisèe, boccoli e una versione di ducktail che strizza l’occhio a Versailles ai tempi di Maria Antonietta.

frise-capelli

Meno complesse ma non meno belle le pettinature sulla passerella di Fendi: capelli lisci e “borchiati” con mezze code o doppie codine. Gli anni ’90 invece tornano con Diesel Black Gold che rilancia i mini bun alla Gwen Stefani al tempo degli esordi con i No Doubt. Più freschi e girly gli hairstyle scelti da Alberta Ferretti (uno chignon basso con riga in mezzo) e Blugirl (un semplice half bun).

mini-bun-hairstyle

__________

E voi cosa ne pensate? Fatemi Sapere! Saluti dalla vostra Mary LittleBells (FacebookInstagramBlog)

__________

Trovi i nostri articoli interessanti ma hai bisogno di più informazioni? Allora contattaci, i nostri esperti sono a tua disposizione.

Seguici sui nostri social network ufficiali

FacebookTwitterYoutubeInstagram

it_ITItalian