Colore dei capelli sbagliato? Ecco gli errori da non commettere e 5 consigli su come rimediare!

Condividi

Molto spesso capita che il colore realizzato da soli o dal parrucchiere non vi soddisfi in pieno, cosa fare in questi casi?

1) mantenere la calma (molto spesso la situazione non è tragica come pensate);

2) evitate tinture troppo aggressive a distanza temporale ravvicinata (rischiereste solo di rovinare completamente i capelli);

3) effettuare un lavoro di copertura/schiaritura con tonalizzanti o riflessanti (per raggiungere il risultato iniziale desiderato);

4) lasciare scaricare il colore con un paio di lavaggi per poterlo nuovamente lavorare in seguito;

5) in caso non riuscite proprio ad accettarvi, effettuate un lavoro di ricostruzione del capello così da poterlo idratare e renderlo pronto per il prossimo colore.

colore-sbagliato-capelli

 

Ma perchè aspettare il disastro? Prevenire è meglio che curare!

 

Tutto parte a monte dalla consulenza, perciò più è professionale il vostro parrucchiere e più il risultato finale che desidera sarà di vostro gradimento, bisogna inoltre tenere bene a mente il vostro colore di partenza poichè se avete un “nero corvino” in testa e volete raggiungere un “biondo Barbie”, tutto in un”unica seduta è impossibile senza danneggiare la vostra cute ed i vostri capelli.

 

Ecco i classici errori da evitare:

 

1) Aspettarsi che il risultato coincida perfettamente con il colore indicato sulla confezione o sulla cartella colori (molto spesso le foto che vedete sono ritoccate al pc o con luci artificiali);

2) Proteggere sempre la vostra cute prima della colorazione per evitare arrossamenti e/o reazioni allergiche (i giusti tempi di posa in questi casi sono fondamentali);

3) Utilizzare solo prodotti professionali prima e dopo il trattamento, un vecchio detto recita: “come spendi, mangi” (perciò shampoo per capelli colorati, maschere emollienti e fiale di cheratina non sono solo un modo per spillarvi soldi).

 

__________

Se trovi i nostri articoli interessanti allora condividili e se hai bisogno di più informazioni contattaci, i nostri esperti sono a tua disposizione.

Seguici sui nostri social network ufficiali

FacebookTwitterYoutubeInstagram

 

it_ITItalian